Piemme Newsletter Facebook Twitter YouTube Pinterest Instagram Google+
Daniel Pittet: "La perdono, padre"

Dopo quasi vent'anni di silenzio Daniel Pittet racconta la sua storia di bambino abusato per quattro anni da un prete. Papa Francesco firma la prefazione.

Un evento editoriale senza precedenti

La perdono, Padre

La perdono, Padre

Daniel Pittet

Non dobbiamo nascondere. Non dobbiamo negare. Non dobbiamo minimizzare. Dobbiamo adoperarci per sanare queste ferite. Dice tutto questo la straordinaria decisione di papa Francesco di firmare, con tanto di bolla pontificia, questa testimonianza sensazionale sulla pedofilia nella Chiesa. Il suo è un gesto rivoluzionario, perché per la prima volta un papa ha voluto accostare il suo nome a un resoconto scomodo e diretto, con una decisione che simbolicamente spazza via tutte le prese di posizione generiche, teoriche e retoriche.Leggi le prime pagine con la prefazione di papa Francescohttp://api2.edizpiemme.it/uploads/2017/02/INT_La_perdono_padre.pdf

15,50

Questa newsletter è un servizio gratuito offerto da Edizioni Piemme

Edizioni Piemme
© 2008 - 2015 Partita Iva: 12807820159